Emissioni

La tabella sottostante mostra i valori emissivi dei parametri monitorati con prelievi periodici: Diossine e Furani (PCDD+PCDF), Policlorobifenili Dioxin Like (PCB-DL), Idrocarburi Policiclici Aromatici (IPA), Cadmio e Tallio (Cd+Tl), Mercurio (Hg), Zinco (Zn) e Sommatoria Metalli (Sb+As+Pb+Cr+Co+Cu+Mn+Ni+V+Sn). I prelievi sono effettuati con cadenza quadrimestrale per ciascuna Linea.

Nella tabella, nella colonna più a destra,  vengono riportati due limiti poiché – a partire dal luglio 2015 e in ottemperanza a quanto prescritto dall’AIA – i limiti emissivi sono gradualmente cambiati. Nello specifico, il limite 2 è entrato in vigore rispettivamente dal 10 luglio per la Linea 1, dal 29 luglio per la Linea 2 e dal 13 ottobre per la Linea 3. Il sistema consente inoltre di visualizzare lo storico dei valori analizzati.

A partire dal 1 gennaio 2016, a seguito degli aggiornamenti normativi connessi al D.Lgs. 46/14, è effettuata anche la misurazione dei PCB-DL (Policlorobifenili – Dioxin Like) per i quali il limite emissivo è quello fissato per legge.

Loading data…