Porte aperte al Termovalorizzatore di Torino

Sabato 20 ottobre vieni a visitare il Termovalorizzatore

TRM e Amiat ti aspettano per scoprire di più sul ciclo integrato dei rifiuti

Le visite, gratuite e organizzate per turni, durano circa 90 minuti con partenze scaglionate durante tutta la giornata (prima partenza ore 9.30 – ultima partenza ore 15.00).

Prenotati entro martedì 16 ottobre compilando il form sottostante, indicando una preferenza tra mattina e pomeriggio e segnalando contestualmente eventuali vincoli di orario.

L’ora effettiva in cui presentarsi verrà comunicata alcuni giorni prima della visita.

Nella richiesta di iscrizione si possono indicare un massimo di 4 persone, con nome e cognome di ciascuno. I bambini fino a 3 anni non concorrono al conteggio finale, pertanto si devono indicare nelle note.

Una volta raggiunto il numero massimo previsto le iscrizioni verranno sospese previa comunicazione sul sito.

Vi preghiamo la massima puntualità per consentire un corretto svolgimento della giornata e il susseguirsi dei diversi turni.

Per ulteriori informazioni scrivi a visiteguidate@trm.to.it

Dopo l’accredito nel Centro direzionale, i partecipanti vengono prima accolti nella sala conferenze, dove il personale di TRM, in collaborazione con il personale di Amiat, illustrerà il ciclo integrato dei rifiuti a Torino e – quindi – il contesto in cui opera il termovalorizzatore.

Vengono illustrate le regole di comportamento da tenere in impianto e consegnati adeguati Dispositivi di Protezione Individuale (DPI). Segue la visita guidata al termovalorizzatore.

Accesso all’impianto e misure di sicurezza

Il percorso di visita è stato progettato in totale sicurezza per i visitatori ed è accessibile senza barriere architettoniche. La visita in impianto prevede alcuni tratti a piedi (variabili a seconda del tipo di visita) e può richiedere l’utilizzo di scale. Pertanto, è importante conoscere a priori eventuali condizioni di salute che possano rendere tale esperienza problematica per il visitatore; in questo modo, coloro che conducono la visita potranno prendere le necessarie misure per facilitare l’esperienza di visita. Si consigliano comunque abbigliamento e calzature comode.

Come raggiungerci

L’impianto si trova a Torino, in via Paolo Gorini 50, subito dopo lo stabilimento AMIAT e il deposito dei mezzi di GTT. Per raggiungerci con i mezzi pubblici è possibile utilizzare la linea urbana 74, che porta proprio davanti all’impianto, oppure la linea urbana 38 che ferma in Strada del Portone. Per maggiori informazioni consulta il sito della GTT.

Guarda la mappa





La visita guidata del prossimo 20 ottobre è Sold Out.
Torna a visitarci per scoprire i prossimi appuntamenti.

Informativa trattamento dati